giovedì 25 settembre 2014

Pesto di finocchio selvatico


Pesto di finocchietto

1 mazzetto di finocchietto selvatico
50 g di pinoli
olio evo qb
sale

pepe nero
1 spicchio di aglio
 


Lavare il finocchietto e bollire per circa 20 minuti. Frullare con il resto degli ingredienti fino a quando non si raggiunge un composto cremoso. Si conserva in frigorifero per circa una settimana oppure, in vasetti di vetro precedentemente sterilizzati, si può congelare

Nessun commento:

Posta un commento