giovedì 28 gennaio 2016

Frittelle di "muccu"

Oggi ho avuto una gradita sorpresa: ho trovato il "muccu"! Per chi non è siciliano forse il nome non dice nulla ma per noi isolani il muccu è il bianchetto o neonato, il pesce appena schiuso, che può essere bianco (dal pesce azzurro) per l'appunto o rosa se di trigliette.
Devo confessare che da bambina ero atterrita da tutti quegli occhietti che mi fissavano...erano lotte con mia mamma! Crescendo si sa i gusti cambiano e poi vige la regola che quando una cosa è "proibita" diventa il tuo piatto preferito... 
In realtà credo che la vendita sia interdetta per ovvi motivi ma tant'è....la "morte sua" è nell'olio e qui di seguito Vi dico come!


Ingredienti per 4 persone

400 g di bianchetto
2 uova medie
prezzemolo
sale
un cucchiaio di farina 00 (facoltativo)
olio 

Lavorate il bianchetto con gli altri ingredienti e formate delle polpettine schiacciate.
Friggete in olio caldo e servite subito!


3 commenti:

  1. Da noi in Liguria sono i gianchetti, ma chiamali come vuoi sempre straordinari sono!!!!!:))

    RispondiElimina