lunedì 25 aprile 2016

Biscotti di frolla all'olio




Non pensavo di arrivare a proporre una seconda ricetta, non pensavo di averne il tempo, la "testa" (un po' ingombra di troppi pensieri) e la capacità. Come ho detto la frolla mi piace da fare e da mangiare ma quella all'olio mi metteva ansia....poi mi son detta che negli ultimi anni per ogni anniversario di matrimonio dei miei genitori ho sempre fatto un dolce e dunque anche se semplici ecco qui i miei biscotti. E ovviamente li dedico a loro! Un grazie speciale a Dani e Juri che mi hanno preso per mano e insegnato tanto!
Con questa ricetta partecipo alla gara n. 56 di MTC




Ingredienti

250 g di farina debole
75 g di olio e.v.o. delicato
75 g di olio di riso
100 g di zucchero a velo
40 g di tuorli d'uovo (2 tuorli e mezzo)
la scorza di mezzo limone
un pizzico di sale
Ciliegie candite per la guarnizione

Mescolate l'olio con la scorza di limone, lo zucchero e i tuorli, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Aggiungete il sale e infine la farina. Lavorate fino a ottenere un impasto omogeneo. Quando la farina si sarà unita perfettamente all'impasto aggiungete uno o due cucchiai d'acqua. 
Formate una palla e mettetela in frigorifero per almeno un'ora avvolta nella pellicola.
Riscaldate il forno a 180°
Stendete la frolla fra due fogli di carta forno. Se l'impasto si sbriciola troppo aggiungete un cucchiaio d'acqua e impastate di nuovo. stendete un foglio di carta da forno sulla teglia.
Inserite l'impasto nella sacca per dolci (con cui personalmente ho combattuto non poco!) e formate i cerchietti usando la bocchetta ondulata, guarnite ed infornate per circa 10 minuti.


7 commenti:

  1. Brava Marina hai fatto bene a "tentare" la frolla all'olio, perché questi biscotti sono riusciti benissimo e sono un degno dolce per festeggiare i tuoi stupendi genitori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che la userò spesso!grazie Helga!

      Elimina
  2. Caspita che bel risultato con una frolla all'olio, complimenti!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii!! Devo dire che quando ho formato i biscotti ogni 2/3 mettevo la sac a poche in freezer per qualche istante: non tutti sono venuti così comunque 😊.

      Elimina
  3. Ho sempre pensato agli anniversari di matrimonio come a dei traguardi. Da giovani perché ci si arriva, nonostante le difficoltà della vita reale, da meno giovani perché ci si arriva lo stesso :-) anche se il nemico da combattere è quello legato allo scorrere del tempo. Fai bene a festeggiarli, Marina- e a festeggiarli con un dolce, che è da sempre augurio di opulenza e di gioia. E i biscotti son perfetti, specie se sono così belli, ricchi e golosi come quelli che vedo. Auguri ai tuoi genitori e complimenti a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra, mai come adesso sento tanta stima e rispetto per chi ha saputo creare un'unità tralasciando il proprio piccolo egoismo.

      Elimina
    2. Grazie Alessandra, mai come adesso sento tanta stima e rispetto per chi ha saputo creare un'unità tralasciando il proprio piccolo egoismo.

      Elimina